Torino


Torino, 
la storia della capitale piemontese è legata a tutte le dinastie regnanti dei diversi stati in cui si divideva la penisola prima dell'Unificazione: fu Capitale del Ducato di Savoia,  Regno di Sicilia, nonché del Regno di Sardegna e, quindi, del Regno d'Italia dal 1861 al1865. È uno dei maggiori poli universitariartisticituristiciculturali e scientifici d'Italia. Sede nel 2006 dei XX Giochi olimpici invernali, è il fulcro dell'industria automobilistica italiana, nonché importante centro dell'editoria, del sistema bancario ed assicurativo, delle telecomunicazioni, del cinema, della pubblicità, dell'enogastronomia, del design e dello sport

Per quanta informazione possiamo trovare su Torino, niente sarà mai paragonabile a ripercorrerla senza cartina, e con il sole sul viso. Descrivere a parole la magia di quella città, e coglierne l'essenza non è affatto semplice: una città svizzera del cuore mediterraneo. 

Purtroppo il tempo a disposizione era abbastanza scarso per cui non abbiamo avuto il tempo di goderci per bene la città. È stato l'intuito a guidarci per le strade principali della città- non c'era tempo DI perdersi.

Cosa siamo riusciti a vedere in meno di due ore? 
Porta Nuova
Via Roma
Piazza Castello
Piazza San Carlo
Via Po
La Mole Antonelliana e 
il celebre Museo del Cinema (da fuori!)
Lungo Po Luigi Cardona

E ancora...
L'arco Olimpico e Lingotto dato che facevano parte del nostro 
percosso per raggiungere il
 Salone del Libro 














Un'anima complessa della quale ha scritto il giornalista 
Arrigo Levi sulla La Stampa... Torino città operaia. Torino città della Fiat. 
Torino con la tradizione di città capitale. Torino città italiana, anzi romana, ma anche città alpina, che guarda alla Francia e all'Europa. Torino di Gobetti, di Einaudi, di Bobbio, di Gramsci e dell'«Ordine nuovo», Torino comunista e Torino liberale. Torino col suo carattere, la sua sobrietà, la sua serietà, che non si apre e non si dà tanto facilmente, ma che ti accetta quando si convince che impersoni i suoi stessi valori.