Enzo Condelli


Enzo  Condelli: 'I miei quadri sono stati venduti in tutto il mondo'. 
Con un negozio all'aperto, che fa a sua volta di bottega e studio, nel cuore di Roma ai piedi di Santa Maria dei Funari, non è strano che tra i compratori figurino turisti e intenditori di tutto il mondo. 

Cordiale, sorridente e chiacchierone con un notevole accento calabrese...
si racconta e spiega i suoi dipinti. Di solito dipinge 'nature morte', 'paesaggi' e ogni tanto anche qualche ritratto. Attirano subito l'attenzione lui, quanto i suoi quadri colorati in contrasto con la facciata bianca della chiesa. Tempo fa, un anno fa, l'avevo già ritrattato ma senza accorgermene dei quadri. Non so perché. Forse andavo di fretta e non ho guardato bene, o forse perché seduto su quella poltrona già sembrava lui stesso un dipinto, un ritratto popolare di una Roma che ormai piano piano sta scomparendo. 

Le ho chiesto di posare accanto al suo quadro preferito e ha scelto questo angoletto: 
'Così prendete anche il paesaggio'. Sì, mi ha fatto del lei, anzi di voi

Grazie, Enzo!