Lunga Marcia per l'Aquila: per non dimenticare!

#RomaToday



Lunga Marcia per L'Aquila: Da L'Aquila a Roma.
Ieri è arrivata a Roma, dopo 9 giorni di cammino, la terza edizione della Lunga Marcia partita il 28 giugno da L'Aquila, un'iniziativa ideata dal Movimento Tellurico e sostenuta dalla Federtrek e da numerose associazioni territoriali al ritmo 



Una lunga 'marcia', circa 180 chilometri, per sensibilizzare sulla ricostruzione del capoluogo abruzzese. Ad accogliere i manifestanti del Movimento Tellurico su via dei Fori Imperiali il sindaco di Roma, Ignazio Marino, insieme al primo cittadino dell'Aquila, Massimo Cialente, chi ha consegnato al sindaco della Capitale la pergamena delle 99 cannelle sulla storia di libertà alla base della costituzione della città dell'Aquila.

Camminare per scuotere, camminare per incontrare e congiungere territori, persone e idee. Oltre al tema dell’urgenza della ricostruzione dell’Aquila a ormai 5 anni dal terremoto. (lo scorso anno la situazione era così...http://www.city-murmur.com/2013/07/laquila-sulle-sponde-dellaterno.html // Video: http://www.youtube.com/watch?v=oHQQykYOwJI)

L'iniziativa vuole porre in primo piano i valori generali della prevenzione antisismica e della cura del territorio promuovendo la presentazione di una legge d’iniziativa popolare che preveda la totale deducibilità delle spese sostenute dai privati per la messa in sicurezza antisismica degli edifici: una vera Grande Opera da realizzare subito e nell’interesse di tutti i cittadini.
L'anno prossimo cammineranno "sulle acque", ovvero: 
attraverseranno lo stretto di Messina. Se anche voi, volete partecipare è molto semplice: basta iscriversi sul sito! :)